Matera Cambia - Movimento Politico per Matera ISCRIVITI
HOME       CONTATTI  
MATERA CAMBIA!      PROGRAMMA PER MATERA      MEDIA E INFORMAZIONI    
         
 
PROGRAMMA PER MATERA
Il Programma > Attivitą produttive
 
 
Il Programma
Politiche Sociali
Partecipazione e trasparenza
Qualitą della vita
Attivitą produttive
Efficienza amministrativa
Gestione del territorio
Cultura e innovazione
Beni Culturali e turismo
 
Iscriviti alla newsletter ISCRIZIONE NEWSLETTER
Invia questa pagina ad un amico INVIA QUESTA PAGINA
Cerca nel sito CERCA NEL SITO
 
 
Attivitą produttive
Agevolazioni ed aiuti alle imprese del territorio:
- in collaborazione con la Camera di commercio, concessione di contributi ed aiuti alle imprese per esplorare nuovi mercati attraverso l’adesione alla rete europea per l’internazionalizzazione (EEN, Enterprise Europe Network), la rete che sostiene le piccole e medie imprese nello sviluppo del proprio potenziale d’innovazione sensibilizzandole nel contempo alle politiche europee.

Questa nuova iniziativa della Commissione europea, offre agli imprenditori uno sportello unico cui rivolgersi per fruire di tanti servizi di facile accesso. La rete interviene aiutando ad esempio nella ricerca di un partner commerciale. Organizza visite nella sede dell’impresa, per valutare le esigenze specifiche e fornire una consulenza sulle questioni aziendali.

Una banca dati di provata efficacia permette poi ai vari punti di contatto di rimanere costantemente collegati e di mettere in comune partenariati in ambito tecnologico, commerciale e industriale. A ciò si affianca la consueta attività di informazione sui finanziamenti europei;

- in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti, il Comune stipula una convenzione al fine di rafforzare presso il consorzio fidi delle due associazioni i fondi di garanzia per i prestiti chiesti dai commercianti. I fondi trasferiti dal Comune al Consorzio Fidi potrebbero arrivare a coprire al 50% i rifinanziamenti di debiti, gli investimenti in nuove tecnologie e apparecchi di videosorveglianza per un massimo di 15mila euro;

- aiuti per aumentare e riqualificare la ricettività turistica, attingendo ai fondi comunitari. L’obiettivo è di contribuire a soddisfare una domanda variegata di ricettività turistica nell’area urbana, sia nell’alta stagione che nell’arco dell’anno, offrendo servizi di intrattenimento alla popolazione e adeguamento e riqualificazione dei servizi alberghieri;

- creazione di nuove imprese nel settore del turismo: attraverso un bando, rivolto a giovani inoccupati/disoccupati, si mira ad incentivare la creazione di nuove imprese nel settore del turismo. Il contributo assegnato, finanziato tramite l’accesso ai fondi comunitari, deve essere diretto al rafforzamento della ricettività alberghiera, della struttura ricettiva di supporto, dell’offerta turistica del territorio;

- sostegno alle imprese turistiche già esistenti: sempre attraverso un bando, diretto ad imprese già esistenti nel settore del turismo, contributo assegnato, finanziato avalere sui fondi europei, è diretto a rafforzare la ricettività alberghiera, la struttura ricettiva di supporto, l’acquisto di servizi reali di supporto alle attività turistiche nonché la realizzazione di servizi turistici.
 
     
  www.materacambia.it